La scrittrice di Harry Potter compra la casa della sua infanzia

Sì tutto vero: la scrittrice di Harry Potter, J. K. Rowling, ha acquistato per 450 mila euro (400 mila sterline) la casa dove è cresciuta e ha immaginato l’infanzia del piccolo Harry.

La casa si trova a Tutshill, nella contea britannica di Gloucestershire.

Pare che la scrittrice abbia commissionato alcuni lavori di ristrutturazione per farla assomigliare ad Hogwarts, la leggendaria scuola di magia di Harry.

Non è tuttavia noto cosa la nota autrice intenda fare dell’immobile.

Per alcuni, Rowling starbbe pensando ad una sorta di rifugio per persone senza dimora, poveri e famiglie svantaggiate. Altri ritengono, invece, che ci siano ragioni meramente personali: l’autrice avrebbe voluto recuperare una casa a cui è molto legata.

Quello che è certo è che la scrittrice ha tratto dalla realtà del piccolo paesino britannico alcuni celebri personaggi della saga del mago Harry.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *